"Sdraiato sul letto, sentivo il mio cuore battere forte. Era un suono triste.”
Bukowski. (via trippsonfire)
"Ho mostrato affetto a persone che poco dopo mi hanno infilato una lama nel petto”
— Mondo Marcio (via alequadro)
"Dove cazzo stavi quando mi sentivo male,
quando mi chiedevo ‘io che cazzo vivo a fare?’
Ma mi sono abituato, certe cose me le aspetto, con le droghe nell’armadio, e gli incubi nel cassetto.”
— Sercho (via -ilragazzocheascoltailrap-)
"Se mi guardassi dentro,
potrebbe non piacerti”
— Guè Pequeno (via zarroepoeta)
"Ma spero che la prossima stronza che ti consola ti faccia innamorare e poi ti lasci con l’amaro in gola. Tu dici,a che serve? A farti vedere come si sta dalla parte di chi perde!”
— Gemitaiz (via nontelacavidasola)
"È che sono abituato a gestire gli insulti, i complimenti mi mettono in vera difficoltà.”
— J-AX. (via veronica-dambr)
"La guardo e penso che alla fine dio ha voluto ascoltarmi”
— Guè Pequeno (via zarroepoeta)
"Vorrei sputarti addosso tutto quello che ho qui dentro
Facendoti capire io quanto sto soffrendo.”
— GionnyScandal. (via shereallyneedstobeloved)
"Le cose più belle devi lottare per averle e se le ottieni, devi lottare ancora per tenerle.”
— Bassi Maestro (via -ilragazzocheascoltailrap-)
"Dimmi quanto costa essere felici”
— Clone (via ledelusioniinsegnanoavivere)
©